StilettoTour, un’esperienza da favola

Donne, ragazze, signore, mamme, chi di noi non ha sognato con la favola di Cenerentola?


Chiaramente non per il principe, ma per la fatina magica che sceglie la bella scarpa, con il tacco 12, perfetta per il tuo piede e adatta al tuo stile.
Credo proprio tutte.
Ho avuto la fortuna di conoscere questa fatina e l’onore di vedere come la “scarpa perfetta” viene costruita dai suoi fantastici collaboratori.

Lo scorso 7 Giugno ho partecipato per conto de Il Blog di Padova allo #StilettoTour, ovvero una giornata completamente dedicata alla ciò che più mi fa impazzire: la scarpa con il tacco.

Il pomeriggio è cominciato con una visita al calzaturificio Rossi Moda Spa di Vigonza (PD) per ammirare sarte, designer, modellisti ed operatori che con dedizione, cura, precisione e collaborazione creano opere d’arte d’artigianato.

Non credevo davvero che dietro ad un paio di scarpe ci fosse tanto lavoro. Non credevo nemmeno si facessero ancora a mano. Quando ho visto, ho creduto.

Ho avuto l’onore di vedere come vendono create calzature di noti brand come  Cèline, Marc Jacobs, Emilio Pucci, Givenchy e Kenzo. Mi ha pervaso una sensazione di orgoglio e felicità sapere che queste aziende scelgono la qualità del Made in Italy per i loro prodotti da vendere nel mondo.

Ammetto che è stata molto dura guardare e non toccare (o meglio indossare) quelle splendide creature che prendevano forma davanti ai miei occhi.

La tenacia però premia e a fine giro ci hanno portato nella stanza delle meraviglie a provare ciò che volevamo. Già nel panico perchè il mio numero è praticamente impossibile da trovare, ho un misero 35, sono entrata triste e a testa bassa.

Questione di secondi, ero già in delirio. Ero in paradiso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Queste sono solo alcune delle scarpe che voi umani non potete nemmeno immaginare.

Cenerentola si sta preparando al ballo di mezzanotte..  

E’ la scarpa che sceglie te.

Da circa 20 anni una signora qua dentro si occupa di trovare la calzatura migliore adatta al piede dlla persona. Mi sono rivolta a lei. La mia fatina.

La fatina è sparita dicendomi: “Cenerentola, non ti preoccupare arrivo con un paio che sarà amore a prima vista e le farai tue!

Così fù.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Poteva finire così la giornata? No.

Ci hanno fatto visitare il Museo della Scarpa di Villa Foscarini, di proprietà dell’azienda Rossi Moda Spa, dove ho ammirato le migliori calzature prodotte negli anni dalla casa.

Yves Saint Lorent, Salvatore Ferragamo, Donna Karan erano alcuni tra i brand.




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciliegina sulla Torta? Come se tutto già non fosse irreale così, un bel corso della Stiletto Academy, nella sala del museo: Come camminare sui tacchi. Settanta donne, rigorosamente su stiletti, pronte a provare il red carpet.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Estasiata? Incredula? Felice? Delirante?

No, con un paio di tacchi ai piedi, Givenchy, per essere precisi.

😉

Ho detto tutto.

Anzi no, grazie Blog di Padova per l’esperienza.

 

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *