Duolingo: una certificazione gratis per l’inglese da non sottovalutare

Schermata 2015-09-27 alle 16.31.09Fine agosto è tempo di bilanci, propositi e promesse da fare a e per se stessi.
Anche io, come ogni anno non ho mancato di fare la mia lista, seppur ridotta per non rischiare di portare a termine gli obiettivi.

Quest’anno ho deciso di puntare molto sulla mia formazione e ho così deciso di inserire l’inglese come priorità.

Ho cercato varie scuole per fare corsi individuali, dopo di chè ho scritto email, ho compilato form per richiesta info e.. ho aspettato. Ad ora mi ha risposto solo una su 4 contattate e qua sorge la domanda.. cosa fate i siti e i form se poi non li usate? Quanti contatti che avete perso!

Ma non mi sono scoraggiata, ho cercato e chiesto info ai miei conoscenti e sono arrivata a scaricare un’app per migliorare il mio livello di inglese e non solo: Duolingo.

Apparentemente: un’applicazione un pò banale da usare un paio di volte in treno andando a lavoro e poi da cancellare.

Invece: una figata di app completamente gratuita da usare tutti i giorni per migliorare la propria conoscenza di tante lingue, utile anche per la propria autorevolezza su Linkedin.

Vi riporto cosa è scritto su Wikipedia per spiegare in modo dettagliato Duolingo:

Duolingo è un metodo di apprendimento di linguaggio ed una piattaforma crowdsourced di traduzione testo. Il programma è progettato in modo tale che gli utenti imparino attraverso le lezioni, e contemporaneamente aiutino a tradurre siti web ed altri documenti.
Duolingo offre approfondite lezioni scritte e di dettato, ma presenta meno pratica di conversazione. Ha un albero di abilità gamified attraverso la quale gli utenti possono progredire ed una sezione vocabolario dove le parole imparate possono essere esercitate.

I corsi possono insegnare più di 2000 parole.

Duolingo usa un approccio altamente basato sull’insegnamento.
Ad ogni passo lungo il percorso, il sistema valuta con quali domande gli utenti trovano difficoltà e quali tipi di sbagli fanno. E poi somma i dati ed impara dai modelli che vede.

L’efficacia dell’approccio guidato da dati di Duolingo è stato rivalutato da uno studio esterno commissionato dalla società. Condotto da professori della City University of New York e l’Università del Sud Carolina, lo studio ha stimato che 34 ore su Duolingo possono produrre la capacità di leggere e scrivere di uno studente statunitense al semestre del corso principianti universitario del primo anno, che richiede nel totale più di 130 ore. La ricerca non ha misurato la capacità nel parlare. Ha trovato che una maggioranza di studenti abbandonavano dopo meno di due ore di studio. Lo stesso studio ha trovato che gli utenti di Rosetta Stone necessitavano tra 55 e 60 ore per imparare una simile quantità. Non ha confrontato gli altri corsi gratuiti o a poco costo, come BBC, Book2, o Prima che tu lo sappia.

Ecco. Io lo sto usando veramente tantissimo e ad ogni livello superato vi permette di pubblicare il livello raggiunto su Linkedin, in modo da “certificare il vostro livello di inglese” in modo ufficiale.

Schermata 2015-09-27 alle 16.42.34E potete migliorare ogni aspetto della vostra lingua: pronuncia, vocabolario, regole, verbi, avverbi, pronomi, locuzioni.. il tutto in argomentazioni tematiche come sport, business, scie
nza ecc..

Potete anche studiare insieme ai vostri amici se volete fare tandem o se avete una classe! Ad esempio troverete tutto su schools.duolingo.com
Se volete cercarmi per aggiungermi e fare pratica: duolingo.com/ElisaCorte2

 

Non vi basta?
Potete dunque tradurre testi utili a tutti su Wikipedia e proporvi per corsi di traduzioni.

Un servizio completo per imparare le lingue in maniera open e completamente gratuita.

Schermata 2015-09-27 alle 16.32.14

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *